Retrospective - Motore Fisico

Retrospective - MotorefisicoMotorefisico

Motorefisico
MotorefisicoRetrospective
MOTOREFISICO è un duo composto da Lorenzo Pagliara e Gianmaria Zonfrillo, architetti e designer romani, che lavora in vari campi tra cui street art, decorazioni d’interni, installazioni tridimensionali, allestimento e video art. Il nome Motorefisico deriva dal software che riproduce nei videogiochi le leggi della fisica. Dal 2015 disegnano pareti e pavimentazioni per case, scuole, uffici, hotel e locali. Oggi i due designer e architetti esportano i loro lavori da Seoul a Miami, attraversando l’Italia e il mondo. I materiali con cui realizzano le opere sono resine, acrilici e nastro adesivo. Illusioni ottiche e un cromatismo minimale sono alla base di lavori che uniscono tape art, interior design e street art. Le tecniche spaziano dallo scotch, utilizzato per disegnare e costruire maschere per la vernice, all’utilizzo della Lycra per realizzare tensostrutture e sculture wireframe
Image
Image
dal 26 al 28 Maggio  dalle 15 alle 21 @ Metro C Teano

Retrospective

Retrospective è un’installazione video a più livelli che interagisce con il visitatore.

In quest’opera, Motorefisico studia la tecnica della prospettiva centrale scomposta, portandola  nel campo della installazioni luminose.
Un disegno di forme concentriche esplode nello spazio in una serie di strati paralleli, che, osservarti da un determinato punto di vista, formano un’immagine in movimento.

Il ritmo ipnotico delle proiezioni geometriche rimbalza tra un pannello e un altro fino ad arrivare allo spettatore che può modificare il suo andamento attraverso un suo movimento o producendo un suono.

Un loop mesmerico di luci e architetture visive in cui potersi immergere momentaneamente direzionandone il flusso.

Contattaci

1msm-logo-dark2.png

Search